targhetta_live_vampiri

Notti di Sangue è il nostro progetto LARP (Live Action Role-Playing Game) ambientato a La Spezia, passando per la provincia di Massa-Carrara, fino al Forte dei Marmi liberamente ispirato a Vampiri La Masquerade. Qui sotto potete trovare alcuni accenni di ambientazione:

Una cosa che accomuna tutti i vampiri è la voglia di sangue, la lotta per il potere e il desiderio di trovare un motivo a questa maledizione eterna.

-cit S.B.

La società dei non morti è antica, crudele ed estremamente mortale.
Da molti secoli infuria una guerra fratricida che si combatte nell’ombra.

Alcuni la chiamano la Santa Guerra, altri la definiscono la Danza Macabra, ma tutti concordano sul fatto che esista e che sia combattuta in modi incomprensibili ai mortali e, spesso, agli stessi vampiri.
Molte leggende dei vampiri narrano di antichi mostri che complottano da secoli o millenni per mantenere il proprio dominio sul mondo o per portare a termine oscure vendette.
Quale che sia la verità, una sola cosa è certa: i vampiri sono una razza in perenne conflitto.
Fin dall’antichità i vampiri hanno trovato i motivi più svariati per combattere tra di loro: territori di caccia, rifugi, influenza sui mortali, vendetta, odio… ricerca del potere.

Tuttavia nel corso dei secoli gli umani hanno deciso di ribellarsi ai loro oscuri signori, che li sfruttavano per combattere i loro conflitti e grazie alla Santa Inquisizione riuscirono a portarli sull’orlo dell’estinzione.
I vampiri moderni sono il risultato di coloro che sono sopravvissuti alle notti dei roghi, hanno imparato a costruire delle società e a nascondersi agli occhi dei mortali.

Ma questo non ha posto fine a quegli scontri.

Se un tempo si combatteva con soldati e assassini, oggi si lotta con influenze e voci, aiutandosi con la violenza solo quando necessario.
Informazioni, pettegolezzi, complotti e tradimenti sono il pane quotidiano di chi cerca di sopravvivere alle notti moderne.
Poiché la Guerra non risparmia nessuno e coinvolge tutti.

 

Se vuoi saperne di più, continua a leggere nelle pagine successive!